LA SCUOLA

La Scuola d’Improvvisazione Teatrale di RUBIK TEATRO ha una durata di due anni ed è organizzata in corso base (primo anno) e corso di specializzazione (secondo anno).

Al termine del secondo anno è possibile, previa valutazione delle/gli insegnanti, accedere alla Cantera, la Scuola di Match d’Improvvisazione Teatrale®.

CORSO BASE

Il corso base è incentrato sui principali meccanismi dell’improvvisazione teatrale a partire dalle tecniche di ascolto e attenzione, con un approccio in buona parte ludico e un programma di attività che prevede sia lavori di gruppo che sulla singola persona. Al termine del primo anno, sarai in grado di affrontare improvvisazioni libere o in semplici categorie, di sfruttare i suggerimenti esterni dati dal pubblico, di portare in scena un intero spettacolo d’improvvisazione teatrale. In buona sostanza ci sono tutte le basi per parlare il linguaggio comune proprio di questa disciplina.

Il corso base si svolge da ottobre a maggio compresi.

Nel mese di giugno è prevista una performance di fine anno.

Nell’annualità 2019/20 il corso base si svolge ogni martedì dalle 20.45 alle 23, presso il Teatro Carignano (viale Villa Glori, 8 – Genova).

La prima lezione parte martedì 1 ottobre 2019 e PER TUTTO IL MESE DI OTTOBRE la prima lezione di prova è GRATUITA.

Il programma generale prevede:

  • Ricerca della fantasia, della spontaneità e della creatività, sia nel singolo che nel gruppo
  • Costruzione del gruppo, esercizi di fiducia e coesione
  • Analisi delle strutture, degli schemi di base dell’improvvisazione
  • Sperimentazione di tecniche teatrali che favoriscono l’attenzione e l’ascolto
  • Presenza scenica
  • Creazione di storie improvvisate, di gruppo
  • Ricerca e costruzione del personaggio
  • Studio e approfondimento della gestione delle emozioni in scena
  • Gestione dell’energia in scena
  • Teoria e pratica degli stili teatrali, cinematografici, televisivi e narrativi
  • Utilizzo del monologo nelle improvvisazioni
  • Accostamento di musica e improvvisazione, approccio all’improvvisazione musicale
  • Utilizzo della voce, tecniche di respirazione ed emissione del suono
  • Uso del corpo come mezzo espressivo
  • Approfondimento di tecniche teatrali
CORSO DI SPECIALIZZAZIONE

Il corso di specializzazione approfondisce le dinamiche di scena e prepara a salire sul palco per rappresentare alcuni spettacoli (tra i quali The Cube, The Tube, La Fiaba Incartata, Dentro la Fiaba e altri a seconda dell’annualità), dove si esercitano stili e categorie teatrali, cinematografiche, letterarie, televisive e narrative in genere. Comincia lo studio delle cosiddette “long form” (improvvisazioni più lunghe) a cominciare da Harold, uno degli spettacoli più famosi e rappresentati nel mondo.

Il corso di specializzazione si svolge da ottobre a maggio compresi.

Nel mese di giugno è prevista una performance di fine anno.

Nell’annualità 2019/20 il corso di specializzazione si svolge ogni giovedì dalle 20.45 alle 23, presso il Teatro Carignano (viale Villa Glori, 8 – Genova).

Al termine del corso di specializzazione le/gli insegnanti proporranno l’accesso alla Cantera a tutte le persone che avranno raggiunto gli obiettivi formativi necessari.

Il programma generale prevede:

  • Studio del personaggio in base anche alle varie categorie teatrali studiate
  • Studio approfondito delle categorie teatrali, cinematografiche, televisive e narrative
  • Espressività corporea
  • Improvvisazioni musicali con studio dei generi musicali
  • Approcci col teatro classico
  • Cenni di storia del teatro
  • Tecniche di allestimento dello spettacolo
  • Elementi di scenotecnica e regia
  • Studio e messa in pratica dei più famosi spettacoli d’improvvisazione teatrale:
    • The Cube, The Tube nel genere short form
    • Harold nel genere long form
    • La Fiaba Incartata e Dentro la Fiaba nel genere di spettacoli per l’infanzia
PILLOLE D’IMPROVVISAZIONE TEATRALE

È il corso breve d’improvvisazione teatrale di RUBIK TEATRO.

Questo corso parte ogni anno nel mese di marzo e consta di cinque lezioni per entrare nel mondo dell’improvvisazione, per dare un assaggio e vedere se ci piace.

Nel corso si approcciano i meccanismi base di:

  • Ricerca della spontaneità e della creatività, lavorando sia in gruppo che singolarmente
  • Costruzione del gruppo, esercizi di fiducia e coesione
  • Analisi delle strutture e degli schemi di base dell’improvvisazione
  • Sperimentazione di tecniche teatrali che favoriscono l’attenzione e l’ascolto
  • Elementi di presenza scenica